Come si è evoluto il mestiere del fabbro

fabbro-inferriate-artigiano-Fratelli-Gussoni

 

La professione del fabbro è cambiata notevolmente nel corso degli anni.

Basti pensare che nell’antichità, un artigiano capace di modellare il ferro e il metallo con l’utilizzo del fuoco, così come il medico o l’astrologo, era considerato una sorta di figura sacra il cui lavoro, importantissimo per il resto dell’umanità, pretendeva un rapporto speciale con gli Dei.

Questo non sorprende se si pensa all’importanza che doveva avere il fatto che la propria spada non si spezzasse al primo impatto in un duello col nemico.

Il fabbro è stato quindi un mestiere molto importante a livello storico e culturale, ma continua a esserlo anche nella nostra società odierna, rappresentando un punto fermo fra tutti gli altri mestieri legati all’artigianato.

Eppure al giorno d’oggi non sono molti i giovani che decidono di intraprendere questa strada, forse spaventati dai tanti aspetti ai quali dover far fronte.

La professionalità di un fabbro infatti è una materia davvero ampia e complessa che richiede un bagaglio di conoscenze infinito: dalla metallurgia al disegno tecnico, dalle competenze commerciali alle abilità manuali.

Da Fratelli Gussoni tutte queste competenze sono state tramandate di generazione in generazione, facendo tesoro di tutti gli aspetti legati alla tradizione, valorizzando l’innovazione proposta dalle nuove generazioni.

Pensiamo che al giorno d’oggi ci sia bisogno di uscire dalla standardizzazione, con un forte ritorno alla personalizzazione e al lavoro artigianale.

Nel nostro lavoro la semplice inferriata di sicurezza, cancello o parapetto deve essere costruita perfettamente su misura ma al tempo stesso deve garantire la massima sicurezza e garanzia.

 

Proprio come quella spada costruita per combattere a duello milioni di anni fa 😉

admin

About admin

No Comments

Leave a Comment

CONTATTI

+39 02 9356 1750

+39 338 4644 852

fratelligussoni@gmail.com

© 2019. Tutti i diritti riservati.